Eugenio Finardi - Laura Degli Specchi testo lyric

TESTO

Laura vive guardando se stessa
La vita in rosa
In una casa tutta di specchi


Lei si é rinchiusa
Lei non ha pensieri
Non ha mai giorni neri
Non conosce veri amori mai


Laura é così perché é stata ferita
Un gabbiano in volo
Proprio da chi l'aveva capita
Per un attimo solo
Lui l'aveva usata e poi
L'aveva gettata via
E non é più volata via


E da allora canta sempre la stessa melodia
Una canzone d'amore in La minore
Che é la nota della malinconia
E da allora canta sempre la stessa melodia
Una canzone d'amore che la fa sognare
Che qualcuno se la porti via...


Un giorno un Poeta si trovava a passare
E la sentì cantare
E in quella casa tutta di specchi
Cercò di entrare
Ma non c'eran porte
Ne finestre aperte
Però da qualche parte
Un sistema ci sarà
E lui lo troverà:


Con una tromba tutta d'oro
Potrai trovar la chiave del tesoro
Con un accordo in La maggiore
Potrai spezzar l'incanto del suo cuore...

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Laura Degli Specchi si trova nell'album Acustica uscito nel 1992 per Fonit-Cetra.

Copertina dell'album Acustica , di Eugenio Finardi
Copertina dell'album Acustica , di Eugenio Finardi

---
L'articolo Eugenio Finardi - Laura Degli Specchi testo lyric di Eugenio Finardi è apparso su Rockit.it il 2013-11-14 16:54:02

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO