Una giovane band nata nel 2006 che unisce sonorità indie rock ad inserti acustici, spesso con strumenti non usuali in ambito rock, come xilofoni e mandolini, suonati da Nico Zagaria, cantante e autore delle canzoni della band. Gli Explain sono cresciuti con la musica di Radiohead, Beatles, il brit-pop degli anni ’90 e Afterhours, e, proprio con questi ultimi, condividono la stessa città d’origine: Milano, un luogo che non può non segnare ed influenzare chi ci nasce. “E’ una città totalizzante” racconta Nico “che entra prepotentemente nella vita delle persone. Alcuni di noi sono cresciuti in periferia di Milano, in Barona, una terra di mezzo: sembra di stare in un paesino, sia dal punto di vista paesaggistico (con tutti i parchi e il verde), sia di quello della vita quotidiana: ci si conosce più o meno tutti dai tempi della scuola. Ma, d’altra parte, a due sole fermate della metropolitana c’è Porta Genova e ci si trova nel cuore della città, nella Milano che è nell’immaginario comune del resto d’Italia: gente che cammina velocemente e cemento. Per concludere, chi nasce in Barona è per metà cittadino e per metà paesano e l’utilizzo di strumenti acustici ed elettrici potrebbe rappresentare queste due anime”. Una band che ha calcato i palchi più importanti dei club di Milano e dintorni: Alcatraz, Live Forum, Rocket, Indian's Saloon, Le Trottoir e molti altri. Un gruppo da ascoltare e da vedere dal vivo per coglierne le mille sfumature. Il 1° febbraio 2011 è uscito, in tutti i negozi digitali ed in CD, il loro EP d'esordio, "Sguardo Distratto" (E.E. Produzioni/New Model Label), registrato al Noise Factory di Milano, con la produzione artistica di Explain e Alessio Camagni (Ministri ed altri). Biografia a cura di New Model Label. L’età media degli Explain si aggira attorno ai 25 anni e la loro musica viene indicativamente definita come pop-rock alternativo cantato in italiano.