Cantautore accattivante e raffinato, al confine tra lo stile degli chansonniers e quello ironico, ha collaborato con musicisti del calibro di Armando Corsi, Flavio Boltro, Antonello Vannucchi, Giampaolo Ascolese, Elio Tatti, Marco Brioschi e Ivano Borgazzi,Frabrizio Bosso, Vincenzo Zitello; aprendo i concerti di artisti del calibro di Vinicio Capossela, Nicola Arigliano, Subsonica. Nel 2004 esce “Immagini da sopra il Cielo" segnalato fra le migliori opere prime al premio Tenco. Nel 2008 esce "Passeggero dell'anima" lavoro discografico e letterario