E’ uscito il primo lavoro solista di Fabio Gualerzi, già conosciuto agli amanti del genere country rock per la sua musica e i suoi lavori con gli Stat

E’ uscito il primo lavoro solista di Fabio Gualerzi, già conosciuto agli amanti del genere country rock per la sua musica e i suoi lavori con gli Statale 9.
“Fabio Gualerzi” è un disco pieno e maturo, dalle sonorità country-blues che strizzano l’occhio al sound americano e texano ma che mischiano alle sonorità oltreoceano, il gusto e le atmosfere emiliane.

Undici brani coinvolgenti dove L’assassino dei sogni, primo singolo del cd, spicca per la sua freschezza e per la melodia accattivante costruita su armonie e suoni tipici ma moderni.

Il lavoro da solista di Gualerzi arriva dopo anni di live in giro per l’Emilia ed esperienze all’estero che lo hanno portato ad aprire shows e spettacoli di grandi artisti americani come Michael McDermott, Rod Picott, Amanda Shires e Two Cows Garage. Il compositore e musicista emiliano ha messo in musica le sue esperienze, le sue passioni e le sue origini realizzando il suo disco da solista dopo anni di live, esprimendo le sue potenzialità di cantante e musicista country-blues.