Quattro lettere, quattro volti e un’unica grande passione per la musica. Sono i FAIL, band costituitasi nel 2005, anno in cui iniziano il loro percorso artistico suonando cover dei Green Day, Sum41, Offspring e Red Hot Chili Peppers. Le quattro lettere del nome non sono altro che le iniziali dei giovani componenti della band: Fox, Ale, Ivo e Lore! Vivono i loro primi anni di “gavetta” suonando praticamente ovunque ogni qualvolta si presenti l’opportunità (in 3 anni realizzano circa 50 concerti), aumentando la loro sete di pubblico e di palchi importanti; nel frattempo si delineano le prime composizioni inedite. Nell’aprile del 2008 i FAIL incidono il loro primo album “Partendo da zero”, che racchiude dieci brani originali (acquistabile richiedendolo a theFAIL@hotmail.it o scrivendo sul sito ufficiale). Il disco ottiene diverse recensioni incoraggianti e positive da parte di riviste di musica e siti web, e permette ai quattro di partecipare a alcuni importanti eventi live nella bergamasca e non solo, oltre a consentire loro di farsi conoscere dal loro produttore. L’estate del 2008 vede modificarsi (momentaneamente) la struttura della band, con Lore che abbandona la batteria per dedicarsi esclusivamente al canto, e l’entrata nel gruppo di Marco, batterista. Nel 2009 si torna alla formazione iniziale, con Lore che ricompare alla batteria, ma ora è Ivo la voce principale! Il 2009 è un anno di duro lavoro per i FAIL, nascono nuove sonorità, nuovi stili, nuovi approcci musicali, nuove possibilità e molti brani nuovi, due dei quali vengono registrati in un EP; e finalmente trovano la possibilità di suonare su palchi importanti e con artisti di livello nazionale. Il merito di tutti questi successi che, si spera, possano concretizzarsi nel grande sogno di ogni artista, va sicuramente a tutti coloro che ci supportano e ci permettono, in ogni concerto, di comunicare tramite la musica (e qualche bacchetta spezzata) le emozioni più belle! Grazie di cuore a voi! *FAIL*