Falso movimento per Nastassja Kinski, Wenders, Goethe, un cinema. Un immaginario ideale (?). Il gruppo si forma per volontà del chitarrista Antonio Olivieri e del bassista Davide De Santis. Dopo anni di cambi e depressioni la formazione trova pace quest’anno quando ai due si uniscono il batterista Paolo Moriconi e Daniele Pinzuti alla voce solista. Siamo impegnati ad arrangiare le canzoni...

Pagina gestita da