Fiaba - Lo Spaventapasseri testo lyric

TESTO

Guarda bambino lo spaventapasseri!
Spiega le braccia come fossero ali, vorrebbe nuotare nel cielo come quei dannati piccoli animali.
Guarda bambino lo spaventapasseri!
Sopporta mille e più tormenti e da quel cielo così anelato beffa di passero gli escrementi.
Guarda bambino lo spaventapasseri!
Spiega le ali come fossero braccia, aspetta il tempo della caccia così che loro non ridono più.
Guarda bambino lo spaventapasseri!
Guardalo ora mentre sei bambino e non sei come il contadino che li abbandona in mezzo al campo.
Na na na na naaaa
Guarda bambino lo spaventapasseri! Lui non ha fatto niente di male, la sola colpa è che desidera e il desiderio suo è volare.
Ora che hai visto lo spaventapasseri non devi chiedere ne domandare, ora tu sai che in questo mondo è colpa grave desiderare.
Ed io che sono uno spaventapasseri, io che paura non volevo fare?
Ma sono loro che mi fanno rabbia e non li posso sopportare, li devo scacciare!
Ora che sono uno spaventapasseri, non che il lavoro mi piaccia tanto ma io di qua non mi muovo, spavento i passeri e me ne vanto.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Lo Spaventapasseri di Fiaba:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Lo Spaventapasseri si trova nell'album XII L'Appiccato uscito nel 2012.

Copertina dell'album XII L'Appiccato, di Fiaba
Copertina dell'album XII L'Appiccato, di Fiaba

---
L'articolo Fiaba - Lo Spaventapasseri testo lyric di Fiaba è apparso su Rockit.it il 2002-01-27 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO