Figli di Madre Ignota - Testo Lyrics Amarena

Testo della canzone

Come un incanto questa sera
dondolando su questa fune
? un lenzuolo legato a un tubo
che mi far? fuggir da qui

Questa galera non mi piace
la primavera mi si addice
guardo dall'alto quell'albero rosso
che mi aspetta fuori da qui

Profuma l'aria della sera
nei campi spogli tagliati dalla luna
ma resisterti proprio non so
dolce perla dal rosso color

La sento forte la fuga ? vicina
e i secondini son ben lontani
ma ancor pi? forte ? la sensazione
di salire a saziarmi di te

Amarena, amarena
disegnata sulla pancia della vita
Amarena, amarena
sei libert? e passion!

E mi risveglio all'ospedale
ammanettato al lavandino
l'indigestione non e' un reato
ho solo perso, ceduto al tuo sapor
e mi ritrovo ammanettato
coi gendarmi sul mio lato
potevo sceglier tra fuga e peccato
e ho scelto te

Amarena, amarena
disegnata sulla pancia della vita
Amarena, amarena
sei libert? e passion!
Mia amarena!

Album che contiene Amarena

album Tamboo tamboo - Figli di Madre IgnotaTamboo tamboo
2004 - Cantautore, Rock'n'roll, Folk Venus Dischi
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati