Figli di Madre Ignota Ordalia Testo Lyrics

Figli di Madre Ignota Ordalia Testo Lyrics

band
Punk, Etnico, Garage 

Milano, Lombardia

Testo della canzone

Parli cupo mi sembri Belzeb?
Mi mandi un bacio poi caschi sul pav?
Senti che ardore, si questa una minaccia
Io ti sputo in faccia a te

Magica ? la sfera che guarda dentro te
Spirito maligno che caschi su di me
Spirito meticcio mi hai messo in quest?impiccio
Ti strozzo si t?acchiappo a te

Ordalia selvaggia ? l?anima
Ordalia selvaggia ? l?anima
Ordalia scende sulle strade
Soffia sulle dame poi se ne va

? il mio rosario che scorta la trib?
Ha la rosa in bocca e mi guarda Belzeb?
Senti che ardore, si questa una minaccia
Io ti sputo in faccia a te

Magica ? la strada che porta dritto a te
Spirito maligno che caschi su di me
Spirito meticcio mi hai messo in quest?impiccio
Ti strozzo si t?acchiappo a te

Ordalia selvaggia ? l?anima
Ordalia selvaggia ? l?anima
Ordalia scende sulle strade
Soffia sulle dame poi se ne va



Album che contiene Ordalia

album Orangotangotopless - Figli di Madre Ignota
Orangotangotopless - Punk, Etnico, Garage

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti