Spacey folk duo da Udine, Silvia & the Fishes on Friday raccontano di satelliti che si addentrano nell'universo più profondo fino a perdere contatto c

Con Drifting, album completamente auto prodotto, che viene presentato esattamente due anni dopo
l'uscita dell'EP “Under Water”, Silvia & the Fishes on Friday hanno mutato il loro sound in un
space-indie-folk, sempre meno acustico e sempre più sognante. Il viaggio, incominciato con Under
Water, nelle profondità più nascoste del proprio “oceano”, è proseguito ancora più a fondo, fino a
raggiungere un vero e proprio universo interiore, dove il buio è illuminato da lontane stelle e dove è
possibile sentire la voce dei pianeti.
Il disco è edito e distribuito dall'etichetta giapponese Sign-Pole Records ed è costituito da 9 canzoni
nella versione digitale e 10 in quella fisica giapponese.