Folkabbestia Il topolino Testo Lyrics

Folkabbestia Il topolino Testo Lyrics

band
Rock, Folk, Etnico 

Puglia

Testo della canzone

Mi sento male, non so che fare
Mi vedo già i miei parenti all'ospedale
Dal mio pertugio, mi piange il cuore
Nel vedere quel che fanno le persone
Il mondo è grigio, non è più blu
Madonna mia non ci salvi neanche tu
Si deforesta, poi si fa festa
La petroliera in fondo al mare resterà

Inquinando guidando pagando comprando
Mangiando ingrassando
Guardando un Tg
Trafficando, pulendo e sporcando, parlando e
Parlando, ma il Dodo dov'è?

La vita presto vincerà da questa terra l'homo
Sapiens caccerà
E tanti auguri e felicità al topolino che qui
Solo resterà

Mi sento male, mi gira tutto
Mi vedo già i parenti vestiti a lutto
Un altro mondo si potrebbe fare
Ma all'altro mondo tutti qui si va a finire
Nuvole grigie nel cielo blu
Caro Mazinga non ci salvi neanche tu
Con ottimismo verso il progresso
Si marcerà si mentirà la verità

Gridando, spiando, facendo e rompendo,
ridendo e piangendo, mangiarndo per tre
ho bevuto e fumato, ho fumato e bevuto
cantando vi lascio così

la vita presto vincerà da questa terra
l'homo sapiens caccerà
e tanti auguri e felicità al topolino
che qui solo resterà



Album che contiene Il topolino


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti