Folkabbestia - La giostra testo lyric

TESTO

Lui manovra le montagne russe
Presso il luna park a viale Rossi
Agata lo guarda dalla casa delle streghe
Facendo di nascosto delle mosse

Con in mano un fiore di Ginestra
Si presenta un giorno alla finestra
Una voce dice: "incomincia un'altra corsa"
Così riparte il giro della giostra

Notti chiare a guardare la luna nel cielo
Con te
Notti scure a capire perché non sei qui
Con me

Lui lavora con il tiro a segno
E raccoglie i premi con impegno
Agata lo guarda dalla casa delle streghe
Alle prese con il marchingegno
Tra il bruco-mela e la filibusta
Agata si mette sempre in mostra
Una voce dice: "accorrete che si parte"
E ricomincia il giro della giostra


Notti scure a guardare le stelle nel cielo
Con te
Notti chiare a pensare perché non sei qui
Con me

Capita ormai la beffa i contendenti
Volano gli oggetti contundenti
Agata li guarda dalla casa delle streghe
Nel parco già si sprecano i commenti
Gli ex amici fissano l'incontro
Tutto si risolve nell'auto-scontro
Una voce dice: "altro giro nuova corsa"
Ecco che riparte un'altra giostra

La la la la la la la la la la la ????

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La giostra si trova nell'album Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia... uscito nel 2002 per Uprfolkrock, Edel.

Copertina dell'album Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia..., di Folkabbestia
Copertina dell'album Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia..., di Folkabbestia

---
L'articolo Folkabbestia - La giostra testo lyric di Folkabbestia è apparso su Rockit.it il 2020-11-16 15:56:47

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia