Folkabbestia - Pirateria testo lyric

TESTO

Geremia Figlio Del Mare
Certo Non Può Pensare
Di Poter Cambiare Il Suo Domani
Sopra L'oceano Navigare
Ma Che Idea Lavorare Pulire Obbedire
Tutta Una Vita Passata A Sgobbare!
Non È Certo La Mia Aspirazoine,
Voglio Fare Il Pirata ?.. Maledizione!

"Non Saranno Tollerate
Tantomeno Autorizzate
Estorsioni, Sottrazioni Di Altrui Beni,
Indebite Appropriazioni,
Furti, Assalti, Al Di Fuori Di Rigide
E Precise Regole E Convenzioni,
A Norma Di Legge Sarà Punita
Ogni Violazione!
All Rights Reserved!"

Geremia È Solo Un Ragazzo
Vive Accanto A Casa Mia
Ma Sta Già Pensando Al Suo Domani
Operaio Come Suo Padre Non Vuole
Diventare ?..
Sua Madre Gli Dice: "Vai A Lavorare!"
Ha Già Trovato La Soluzione
Fare Il Pirata Dell'audiovisione!

"Non Saranno Tollerate
Tantomeno Autorizzate
L'imitazione, La Riproduzione
Prestito, Noleggio, Pubblica Diffusione
Divulgazione, Al Di Fuori Di Rigide
E Precise Regole E Convenzioni
A Norma Di Legge Sarà Punita
Ogni Violazione!
All Rights Reserved!"

Non Sarà Più Tollerato
Tanto Meno Autorizzato
Non Sarò Più Tollerato
Tanto Meno Autorizzato

L'imitazione, La Riproduzione, Prestito
Noleggio, Pubblica Diffusione ?.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Pirateria si trova nell'album Se la rosa non si chiamerebbe rosa... uscito nel 1999 per Uprfolkrock.

Copertina dell'album Se la rosa non si chiamerebbe rosa..., di Folkabbestia
Copertina dell'album Se la rosa non si chiamerebbe rosa..., di Folkabbestia

---
L'articolo Folkabbestia - Pirateria testo lyric di Folkabbestia è apparso su Rockit.it il 2020-11-16 15:56:47

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO