Cavi, resistenze ed altre perdite

-
Follow The Wires, inizialmente noto con il nome di Electric! Electric!, è un progetto musicale scritto da Francesco Chiapperini e Andrea Illuminati intorno al giugno del 2011. Un progetto che vuole rendere omaggio al periodo elettrico di Miles Davis, con una suite della durata di circa sessanta minuti che si ispira principalmente alle sonorità che durante la sessione di registrazione avvenuta nell’agosto del 1969 nello Studio B della Columbia, presero forma nel grandioso Bitches Brew.
La formazione così come era stata pensata originariamente era cosi composta: Francesco Chiapperini (clarinetto basso), Vito Emanuele Galante (tromba), Alex Stangoni (chitarra elettrica), Simone Lobina (chitarra elettrica), Andrea Illuminati (piano Rhodes), Andrea Quattrini (batteria),
Dicembre 2011. Luca Pissavini (basso elettrico) prende il posto di Alex Stangoni (chitarra elettrica), ottenendo un sound più aggressivo e perdendo in parte quell’aspetto più aleatorio che era stato pensato inizialmente.
Gennaio 2012. La band entra in sala d’incisione per registrare, in presa diretta e senza nessun tipo di taglio o di editing, la suite scritta da Andrea e Francesco. Il disco, autoprodotto ed autofinanziato, è pubblicato e venduto dai maggiori store on-line.
Aprile 2012. Fabrizio Carriero prende il posto di Andrea Quattrini alla batteria, il sound cambia di nuovo e si sposta verso qualcosa che di jazz conserva solo l’intenzione, una musica dai riff incisivi, dalle dinamiche curatissime e dagli arrangiamenti quasi orchestrali.
Con questa nuova formula ricordiamo tra gli altri concerti:
Semifinale “European Jazz Contest” | 17 aprile 2012;
“Ahum Jazz Festival” | 18 maggio 2012;
Manifestazione Culturale Milanese “Il giovedì all’Isola” | 5 luglio 2012;
Luglio 2012 i Follow The Wires sono di nuovo in studio a registrare il loro secondo album, composto da otto brani scritti da Andrea Illuminati, Luca Pissavini, Simone Lobina e Fabrizio Carriero, con la direzione artistica di Davide Lasala.
Attualmente abbiamo in programma l’uscita discografica del disco a maggio 2013, un tour promozionale in agosto/settembre e le seguenti manifestazioni musicali:
Manifestazione Culturale Milanese “Il ritmo delle città” | maggio;
“Novara Jazz Festival” | 1 giugno;
“JazzIt Festival” | settembre.