Nasco e cresco musicalmente all’inizio degli anni 90 come cantante e chitarrista in gruppi rock di estrazione anglo-americana. Dopo l'esperienza con i Nerovivo, band elettropop del milanese, trovo in una forma più cantautorale una strada più consona per esprimermi. Attualmente la mia vita artistica è divisa tra la mia collaborazione con Claudio Rocchi, artista visionario e creativo, ed il mio lavoro solista, che mi vede collaborare tra gli altri con Stefano Tamiazzo e Fabrizio Coppola. La mia musica resta sospesa tra il rock americano nella sua forma più tradizionale ed il pop inglese.