Francesco Renga - Venerdì testo lyric

TESTO

Ecco che se ne va
In fumo l'ultima cicca
L'ultima storia,
Vissuta a metà
E la città
Consuma su strade veloci
I riti comuni
Del venerdì
… vengo con voi
Portatemi fuori da questa prigione
Vengo con voi … oggi si'
Il tempo di mettere un paio di jeans
Venerdì!
Fate come fossi qui
Straniero tra voi uomini
Sempre io ….cosi'
Straniero tra voi
Uomini
Cosa si fa?
Seguiamo fedeli le tappe
Di questa via crucis,
La fine si sa
Andiamo via
Che ho voglia di fare l'amore
Ed il tuo profumo
Conosco già
E non mi vergogno, no
Di fare il buffone se sono ubriaco
E non ho colpe .. Oggi si'..
Il tempo di togliere questi jeans
Venerdì!
Fate come fossi qui
Straniero tra voi uomini
Sempre io ….cosi'
Straniero tra voi
Uomini
Sempre io .. Cosi'
Straniero tra voi
Uomini

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Venerdì si trova nell'album Francesco Renga (riedition 2001) uscito nel 2000 per Mercury Records, Universal.

Copertina dell'album Francesco Renga (riedition 2001), di Francesco Renga
Copertina dell'album Francesco Renga (riedition 2001), di Francesco Renga

---
L'articolo Francesco Renga - Venerdì testo lyric di Francesco Renga è apparso su Rockit.it il 2021-01-13 10:38:58

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia