Francesco Renga - Coralli testo lyric

TESTO

Resti fermo e ascolti, l'autostrada che va ti sta portando via
dietro mille volti, l'orizzonte e più in là un po' di nostalgia.
per qualche cosa che non sai l'ultima volta che hai sentito la sua mano tra i capelli e quella voce che non chiama più

Resti fermo e ascolti questa vita che va e ti trascina via, non sai dove porti e se a qualcuno gli andrà di farti compagnia,
l'ultimo miraggio
fine del viaggio

E hai sentito la la sua mano tra i capelli e quella voce che non chiama più
il suo nome si è perduto tra i coralli, sopra la sabbia è già da riscrivere questa notte

Guardi fuori dai vetri, la strada corre
ricordi dimenticati siedono lì accanto a te

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Coralli si trova nell'album Ferro E Cartone uscito nel 2007.

Copertina dell'album Ferro E Cartone, di Francesco Renga
Copertina dell'album Ferro E Cartone, di Francesco Renga

---
L'articolo Francesco Renga - Coralli testo lyric di Francesco Renga è apparso su Rockit.it il 2021-01-13 10:38:58

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia