Francesco Renga - Guarda, guarda testo lyric

TESTO

Guarda, guarda
Sei proprio tu…
Come mi hai trovato?
E dove mi hai lasciato, tu?
Guarda, guarda
Sono sempre io…
Il solito bambino buono
E al solito …..
Tremo … abbasso gli occhi
E penso che …uh…
Guarda, guarda
Sei proprio qui?
Ho rubato un fiore
Ed ho pregato per dimenticare
Ma abbasso gli occhi e penso che
Non posso farne a meno
Sai, l'inferno e' qui
Qui tutto il dolore
Madre di silenzi e
Giorni inutili
Guarda, guarda
Sei sempre tu
Ho ancora il tuo sorriso
Nel cuore ed allo specchio … abbasso gli occhi e penso che
Non posso farne a meno
Sai, l'inferno e' qui
Qui tutto il rancore
Madre di silenzi e
Giorni inutili

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Guarda, guarda si trova nell'album Francesco Renga (riedition 2001) uscito nel 2000 per Mercury Records, Universal.

Copertina dell'album Francesco Renga (riedition 2001), di Francesco Renga
Copertina dell'album Francesco Renga (riedition 2001), di Francesco Renga

---
L'articolo Francesco Renga - Guarda, guarda testo lyric di Francesco Renga è apparso su Rockit.it il 2021-01-13 10:38:58

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO