Francesco Tricarico - Ghiaccio testo lyric

TESTO

Se l'acqua che io bevo
non mi disseta più
se il cibo che io mangio
non mi sazia più
allora berrò il pane
e l'acqua mangerò.

Piano.
Piano con la mano.
Piano con la lingua.
Piano con la tua
cattiveria;

Piano
con la sicurezza
con tutta questa fretta
con un'incertezza
quando troverà
la ragazza.

Se l'abito che indosso
non mi copre più
la strada che percorro
non mi sostiene più
allora sarò nudo
e a cadere imparerò
allora sarò nudo
e a volare imparerò.

Piano.
Piano con la mano.
Piano con la lingua.
Piano con la tua
cattiveria;

Piano
con la sicurezza
con tutta questa fretta
con un'incertezza
quando troverà
la ragazza.

Piano.
Piano con la mano.
Piano con la lingua.
Piano con la tua
cattiveria;

Piano
con la sicurezza
con tutta questa fretta
con un'incertezza
tutta la tua fretta
quando troverà
la ragazza.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Ghiaccio di Francesco Tricarico:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Ghiaccio si trova nell'album Giglio uscito nel 2007 per Sony BMG.

Copertina dell'album Giglio, di Francesco Tricarico
Copertina dell'album Giglio, di Francesco Tricarico

---
L'articolo Francesco Tricarico - Ghiaccio testo lyric di Francesco Tricarico è apparso su Rockit.it il 2000-11-30 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia