Franco Battiato - Lode all'inviolato testo lyric

TESTO

Ne abbiamo attraversate di tempeste
E quante prove antiche e dure
Ed un aiuto chiaro da un'invisibile carezza
Di un custode.
Degna é la vita di colui che é sveglio
Ma ancor di più di chi diventa saggio
E alla Sua gioia poi si ricongiunge
Sia Lode, Lode all'Inviolato.
E quanti personaggi inutili ho indossato
Io e la mia persona quanti ne ha subiti
Arido é l'inferno
Sterile la sua via.
Quanti miracoli, disegni e ispirazioni...
E poi la sofferenza che ti rende cieco
Nelle cadute c'é il perché della Sua Assenza
Le nuvole non possono annientare il Sole
E lo sapeva bene Paganini
Che il diavolo é mancino e subdolo
E suona il violino.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Lode all'inviolato si trova nell'album Caffe De La Paix uscito nel 1992.

Copertina dell'album Caffe De La Paix, di Franco Battiato
Copertina dell'album Caffe De La Paix, di Franco Battiato

---
L'articolo Franco Battiato - Lode all'inviolato testo lyric di Franco Battiato è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 10:32:12

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia