Franco Califano L' Ultima Spiaggia Testo Lyrics

Franco Califano L' Ultima Spiaggia Testo Lyrics

band
Cantautore 

Lazio

Franco Califano / L' Ultima Spiaggia Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Trovato il paese, poi dopo fai presto
per l'auto al parcheggio, c'? un povero Cristo
Trapassa la piazza, imbocca il viale
finch? non incontri una rampa di scale
Trecento gradini e arrivi al mio nulla
mi vedi trascino una mente che sballa,
un sorso di mare, una lama di sole
per l'ultima spiaggia di uomo animale..
Laggi?, dove m'hai spinto tu
sto io che aspetto il turno mio.
Ormai dal tempo antico dell'addio
ho solamente una gran voglia di morire
la solitudine...
morire in solitudine....
perch? dopo tanti anni vieni qua
ad arricchire il niente con la tua piet?...
A un uomo che aveva perduto la testa
prendesti anche il collo, gli facesti la festa,
piangendo ritorna sui passi di prima
gli stessi gradini,ma verso la cima..
Il viale, la piazza, la macchina ? a posto
la mancia al guardiano che campa di questo..
il sole ha girato gelando lo scoglio
in basso sono io, sto vivendo e non voglio..
Laggi? dove m'hai spinto tu
sto io che aspetto il turno mio.
Ormai dal tempo antico dell'addio
ho solamente una gran voglia di morire..
la solitudine..morire in solitudine..
perch? dopo tanti anni vieni qua
ad arricchire il niente con la tua piet?...



Album che contiene L' Ultima Spiaggia

album Tac - Franco Califano
Tac - Cantautore

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti