Franco Califano La Seconda Testo Lyrics

Franco Califano / La Seconda Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Voi donne nun v'ho mai sentito dire,
stasera caro no, vojo dormire.
Sete sempre disposte, o co? la micia,
o co' quarc'artra cosa che ve brucia.
Tu poi pretenderesti la seconda
ch'e' 'n po' come li cavoli a merenda
e te lamenti che n'ho fatta una...
ma so' le cinque e ho cominciato all'una!
Io penzo che una fatta bene e mejo
che dieci bottarelle da conijo,
capisco me facessi 'na svertina,
ma so' quattr'ore che c'ho er mal de schiena!
Solo'n minuto f? sembravi morta
e mo' gia me stai addosso 'n artra volta,
sembri 'no straccio, guardate allo specchio

Album che contiene La Seconda

album Ti Perdo Franco Califano
Ti Perdo 1979 - Cantautoriale

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani