Franksy Natra è il progetto solista di Stefano Podda.

Franksy Natra è un chitarrista, polistrumentista e cantautore italiano; nato a Carbonia nel luglio del 1982, inizia a suonare in una band punk rock, i ‘The Cule Lie’, all’età di 16 anni. Nel 2005 è membro fondatore dei ‘Plasma Expander’, coi quali produce l’omonimo album di esordio ‘Wallace’; alla scrittura dell’album seguono due tournée Italiane, alla quale il chitarrista prende parte. Dal 2006 si trasferisce a Londra, città che cambia completamente gli interessi musicali dell’artista e in cui vivrà fino al 2011; è durante quest’esperienza che forma la folk band Takoma, insieme all’amico Nick Rivera. Dal 2009 al 2015, assieme a quest’ultimo pubblica tre album; l’ultimo, uscito proprio nel 2015, ‘Kerosene Belts’, lo porta all’ennesimo tour italiano. In parallelo prende parte ad un tour con la band ‘Love Boat’, e al progetto ‘Flying Sebadas’.
L’alter ego Franksy Natra nasce dall’esigenza di omaggiare la musica americana nelle sue espressioni più intime, immediate e cantautorali (da Mance Limpscomb, Michael Hurley a Townes Van Zandt e Justin T. Earle).
Il debutto discografico ‘Villa Gospel’, è ancora molto vicino all’ esperienza Takoma, ma mette in mostra certamente la voglia del cantautore di avvicinarsi ai onemanband americani.