Esorditi al concorso “SONAR CONTEST 2002” i Full Vibration catturano subito “la luce e pensieri” del pubblico e della critica aggiudicandosi il primo premio. La loro musica è già passata sulla prestigiosa RADIO 24 ed hanno inciso il primo CD, contenente pezzi propri, nel Luglio 2002. Nel Giugno 2003 partecipano al SOLIDA ROCK a Finale Emilia –MO- manifestazione musicale dove hanno partecipato band del calibro di Bassistinti, Michelangelo Buonarroti, Giardini di Mirò, 24 Grana e molti altri. Dall’ autunno 2003 sono la Resident Band ufficiale del SONAR a Colle di Val d’Elsa –SI- per tutte le serate Reggae. Sempre nell’ autunno 2003 escono con un loro pezzo dal titolo I’ve no way nella compilation H2F, compilation HIPHOP e affini prodotta dalla Coop. CAT e da Giuseppe Giacalone in arte JAKA. Il gruppo fonde l’esperienza musicale Reggae della sezione ritmica con le esperienze musicali e culturali diverse delle altre sezioni, generando così un “Reggae primitivo” ma allo stesso tempo innovativo e di impatto. I Full Vibration eseguono cover di Bob Marley, Steel Pulse, Black Huhuru, Morgan Eritage e brani di “Produzione propria”. Impegnati con esibizioni dal vivo, dove riescono a dare il meglio di se stessi grazie ad un groove e una simpatia travolgenti, la band contribuisce ad allargare con nuove sonorità l’orizzonte musicale italiano.