Le sei band italiane più potenti dal vivo secondo Alborosie

31/07/2017

Alborosie lascia la sua Jamaica e torna in Europa per una serie di date. Per inaugurare il tour ha scelto l’Italia, suonerà a Roma questo mercoledì. Per l’occasione gli abbiamo chiesto di selezionare le sei band che, a suo avviso, si contraddistinguono per i live più potenti. Ecco cosa ci consiglia.

Qui invece le date italiane del suo tour:
02.08: Viteculture Festival, Roma
19.08: MAMAMIA, Senigallia
20.08: Notte di Mare, San Foca
25.08: Beat Festival, Empoli
26.08: Circolo Magnolia, Segrate
30.08: Meeting del mare, Sapri

Alborosie

Alborosie

Nina Zilli

Nina Zilli

Nina viene spesso in Jamaica a trovarmi. Le sono molto grato perché mi porta sempre prodotti tipici della sua zona. A parte gli scherzi, oltre che una mia amica credo abbia una bellissima voce e propone concerti veramente potenti.

Africa Unite

Africa Unite

Non c'è ovviamente bisogno di molte spiegazioni, dal vivo sono una forza. Per me sono come una famiglia da quando ho iniziato con i Reggae National Tickets, ai tempi di Stena, ormai quasi 25 anni fa. Madaski ha prodotto i nostri primi lavori quindi per me è con loro che è nato tutto.

Sud Sound System

Sud Sound System

Sono molto legato al Salento e nel mio team ho due salentini doc. Non posso non citare i Sud Sound System, la loro originalità mi ha sempre colpito. Poco tempo fa ero a Kingston in macchina e li ho beccati per caso... è stata una bella emozione!

Ph. Flavio & Frank

Boomdabash

Boomdabash

Non li conoscevo personalmente ma avevo sentito molto parlare di loro. Ho pensato di coinvolgerli nel progetto "The Rockers" e da lì è nata una meravigliosa collaborazione ("Hustler Never Sleep") che ci ha portato anche in tour nei club a novembre dello scorso anno. Mi piace la loro attitudine sempre "moderna".

Après La Classe

Après La Classe

Anche loro salentini, ho apprezzato sin dall'inizio il carisma di Puccia. Sono simpaticissimi e molto bravi e mi è dispiaciuto molto non aver potuto collaborare nel loro ultimo disco ma purtroppo ero in tour in Usa. Ne approfitto per le scuse ufficiali

Giuliano Sangiorgi e Elisa

Giuliano Sangiorgi e Elisa

Giuliano è stato il primo tassello di "The Rockers". Si è "dato" al 101% per il mio progetto e questo per me è stato un onore. È anche grazie a lui che Elisa ha voluto partecipare con "Fire In the dark". Li ho voluti ringraziare usando entrambi i pezzi come singoli e facendo un video ufficiale. Dal vivo sono davvero emozionanti.

Ph. Flavio & Frank