Foxhound, le foto dalle registrazioni del nuovo album

Giorno 0: Torino-Brescia-Gasulì

Giorno 0: Torino-Brescia-Gasulì

Il Red Carpet studio si trova a Brescia, a poco meno di un’ora di macchina dalla libera repubblica di Gasulì (luogo magico perso fra i monti, dove abbiamo scritto In Primavera). Tutto torna sempre. Facciamo le valigie, carichiamo il furgone, partiamo verso le 14 per arrivare prima del tramonto. Ovviamente non ci riusciamo e arriviamo a destinazione quando il sole è già calato, ma in fondo ci va bene così: strade buie, letti freddi, stufa a legna, piccole camere e oscurità. Come diceva il saggio Mo-Ti, siamo arrivati nel nostro luogo di raccolta, nella nostra “stanza del tesoro sotto chiave”.
N.B: “luogo di raccolta” e “stanza del tesoro sotto chiave” sono due modi con cui il filosofo cinese Mo-Ti chiamava un “antenato” della camera oscura. La figura del saggio ritornerà spesso.


Torna all'album

Nelle scorse settimane i Foxhound si sono chiusi in nel Red Carpet Studio di Brescia a registrare il nuovo ep che uscirà a metà Aprile, dando seguito al precedente In Primavera, uscito nel 2014.
Ce lo raccontano in questo nuovo studio report.

09/03/2016 di Foxhound