Il giro d'Italia in 10 liuterie

Gargiulo Guitars - Grosseto

Gargiulo Guitars - Grosseto

Antonio Gargiulo apre uno dei negozio-laboratorio più tipici della capitale e invece di intraprendere la carriera di musicista, inizia un vero e proprio studio riguardo all’assetto e la manutenzione della chitarra sotto tutti i punti di vista. Forte delle sue esperienze, si trasferisce in Toscana e inizia così a costruire secondo i suoi punti di vista degli strumenti personali sia per forma che per caratteristiche timbriche, come anche i modelli Travel e Cigarbox. Le sue chitarre possono definirsi delle opere uniche: ogni strumento è iniziato e finito individualmente, prestando cura e attenzione sia alla scelta dei materiali che alla cura dei particolari e della suonabilità. Sito ufficiale


Torna all'album

La passione per la musica si può esprimere in tanti modi: suonando, studiando, scrivendo, ascoltando. Ma anche aiutando i musicisti ad avere strumenti sempre innovativi, personalizzabili e adattabili alle proprie esigenze tecniche ed estetiche. È questo che fa un liutaio: oltre ad essere il "dottore" di strumenti danneggiati antichi e moderni, si occupa anche di costruirne di nuovi, in maniera completamente artigianale, creando pezzi unici e irripetibili. Abbiamo selezionato 10 liutai diversi per stile, ma non per bravura: da chi costruisce strumenti in alluminio per i grandi della musica internazionale, a chi si occupa di salvaguardare modelli che potrebbero scomparire, fino a quelli che si spingono in creazioni estetiche estreme.

A cura di Vincenzo Aversa

16/03/2016 di Redazione