Un sindaco in Bulgaria ha decorato i palazzi del paese con i suoi gruppi metal preferiti

25/01/2017

Kavarna è una cittadina di poco più di 11.000 abitanti che si affaccia sul Mar Nero. Per alcuni anni ha fatto di tutto per diventare la “capitale rock della Bulgaria”. Il primo a volerlo era proprio il sindaco Tsonko Tsonev che, durante il suo mandato terminato nel 2015, ha organizzato molti festival e concerti di band metal come Manowar, Motörhead, Scorpions e altre ancora.

In più ha anche finanziato diversi murales raffiguranti alcuni dei suoi musicisti preferiti come Alice Cooper, Billy Idol, Lemmy Kilmister, il cantante degli Scorpions Klaus Meine, il bassista dei Manowar Joey DeMaio e Ronnie James Dio. A quest’ultimo ha anche dedicato una statua nel parco principale del paese. 


Le foto sono di Rob Ramsak del blog Piran Cafe.

(via)

Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani