10 tavole in anteprima dalla mostra dedicata a Frigidaire

Poster originale di Tamburini/Liberatore RANXEROX 1984

Poster originale di Tamburini/Liberatore RANXEROX 1984

Frigidaire arriva a Pavia.
Fino al 15 luglio sarà possibile visitare gratuitamente presso l'Osteria Letteraria Sottovento, storico locale nel centro della città, una mostra esclusiva dedicata a Frigidaire, la rivista culturale e controculturale fondata nel 1982 da Vincenzo Sparagna, Stefano Tamburini e Filippo Scòzzari che vide protagonista delle sue pagine, tra i molti, anche Andrea Pazienza. Ispirandosi tra le altre alla rivista francese Actuel, Frigidaire mixava in modo sorprendentemente avanguardistico e dirompente, musica, letteratura, fumetto, giornalismo politico e d'assalto. Se la parte più strettamente connessa alla controcultura anni 70/80 risiedeva principalmente nel lavoro e nell'approccio di Stefano Tamburini - ben più di un fumettista dentro e fuori dalla rivista, l'intensa forma di resistenza politica e culturale è ancora portata avanti dal fondatore Sparagna che dal 2006 vive e lavora nella Repubblica di Frigolandia, il regno di Frigidaire in Umbria, vero proprio paradiso per appassionati e collezionisti.
Nella mostra di Pavia sarà possibile visionare poster originali dell'epoca, riproduzioni, copertine, numeri di Frigidaire e connesse pubblicazioni dei singoli artisti che ne fecero parte. Saranno sotto gli occhi dei visitatori sorprendenti serigrafie firmate da Pazienza, Scòzzari e Tamburini, come pure autografi di Franz Ecke, disegni a china originali di Tamburini, due linografie, un commuovente ritratto di Sparagna disegnato da Paz nell'estate del 1985 ("nel fugore della gioventù", dice lui) e la sua serie di Pin-up. Oltre a tutto questo non mancheranno le famose prime pagine dei quotidiani 'riviste' dalla gang Frigidaire. .
Tutte le opere esposte saranno in vendita a prezzi diversissimi, che vanno da 2,50 fino 2.600 euro. Le vendite, così come gli abbonamenti alla rivista, saranno un modo per sostenere Frigidaire che continua a vivere oggi tentando di resistere a crisi culturali ed economiche.
L'inaugurazione sarà questo venerdì 12 alle ore 19,00 all'Osteria Letteraria Sottovento di Pavia, con Vincenzo Sparagna presente e un set di musica post punk e no wave. (Giulia Cavaliere)


Torna all'album

Si inaugura domani a Pavia una mostra dedicata a Frigidaire, la storica rivista fondata nel 1982 da Vincenzo Sparagna, Stefano Tamburini e Filippo Scòzzari. Saranno presenti i poster originali dell'epoca, riproduzioni, copertine e numeri interi della rivista. Vi presentiamo alcune opere in esclusiva.

11/06/2015 di Redazione