Foto di sale da concerto abbandonate

Detroit Eastown Theatre

Detroit Eastown Theatre

Salutato come uno degli eventi storici per la parte est della città di Detroit, l'inaugurazione dell'Eastown ("il palazzo della felicità") fu raccontata dai giornali come "l'avvento di una nuova era". In effetti con i suoi 2500 posti a sedere e un biglietto d'ingresso compreso tra 12 e 35 centesimi di dollaro, questo teatro inaugurato nel 1931 è stato un centro nevralgico dell'attività culturale della città. Dai film ai concerti rock (Who, Kinks, Yes, Fleetwood Mac, Jefferson Airplane, Cream, Captain Beefheart, Steppenwolf, King Crimson, MC5, Stooges, solo per citarne alcuni) il teatro è però andato in fallimento agli inizi degli anni '90, occupata abusivamente dai rave party. Parzialmente distrutto da un incendio nel 2010, è stato definitivamente demolito nel 2015.


Torna all'album

Una volta erano templi della musica, del teatro e del cinema, poi sono state abbandonate per i motivi più disparati. Ma anche se abbandonate, non perdono il loro fascino e tra le macerie si intuisce ancora la bellezza: ecco una selezione di foto di sale da concerto decadenti sparse in giro per il mondo, che meriterebbero di rivivere quanto prima.

25/07/2016 di Redazione