Odio whatsapp e vengo dal mare

Mare parla del mare.
Di quello che volevo fare e non ho fatto.
Di birre rotte e denti stretti.
Di promesse fatte e non.
Di fiducia legami e che tutto è meno per me.
Di nostalgia e ancora,
di sabbia e salsedine.
Insomma, parla di storie vere.
Ah, dimenticavo, parla
di Rimini.
Ora è vostra quindi
fatene quello che volete.
Baci marini.