Gasparazzo e la banda bastarda - Avanti lavativi!

Descrizione Avanti lavativi!

Avanti lavativi!
I rastrellamenti, in quei mesi difficili, erano frequenti, come pure le rappresaglie. Man mano
che l’azione dei partigiani si faceva più intensa e mirata, si incrementavano le ritorsioni.
In questo caso alcuni contadini, ritenuti sempre complici dei partigiani, vengono sottratti al
lavoro dei campi: nessuno a chiedere nomi, a verificare fatti. Si avverte solo l’esigenza
della vendetta da parte dei nazifascisti; la rabbia e l’odio li rende più neri delle loro
camicie.
Non è possibile farli ragionare, questo è chiaro, come è chiaro il destino che li attende. È
proprio vero, “ il sonno della ragione genera mostri”! (Goya)
E qui, nella campagna che fino a poco tempo prima avevano dissodato e coltivato,
cadono, colpiti alla schiena.
Di solito questa esecuzione riguardava i colpevoli di tradimento ed è questo che volevano
sottolineare gli esecutori? O avevano solo paura di guardare negli occhi queste persone
innocenti? Se così fosse stato, forse non era ancora del tutto scomparso un briciolo di
umanità. Chissà!

Album che contiene Avanti lavativi!

album Esiste chi resiste - Gasparazzo e la banda bastardaEsiste chi resiste
2014 - Progressive, Folk, Acustico Audioglobe, New Model Label
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati