Occhiali da sole, occhiaie da solo. Zenzero e zucchero filato. Con la felpa sporca della sera prima. Gazzelle è di Roma e Superbattito è il suo disco di esordio.

L’album “Superbattito” contiene otto tracce inedite (1. Non sei tu 2. Quella te 3. Zucchero filato 4. Meltinpot 5. Balena 6. Démodé 7. Nmrpm 8. Greta) ed è l’esordio di Gazzelle. “Non mi sono mai messo lì a scrivere, di solito mi viene in mente una melodia – ha rivelato -, un ritornello o anche solo qualcosa. La maggior parte delle canzoni che ho scritto sono nate mentre ero in motorino. La canticchio il più possibile per non scordarla finché non arrivo a casa e mi metto di corsa alla tastiera, e la scrivo”.

“Superbattito è un disco che ho scritto di getto nel giro di pochi mesi, poco più di un anno fa. Parla di storie infinite, di luci lontane. Momenti minuscoli lasciati da qualche parte in fondo alla sera. Amori messi al sicuro per non farli appassire. Questo è un disco che un po’ mi mette a nudo e che un po’ mi copre. Tipo una coperta corta. Tipo quando abbraccio il mio cane”.

“Superbattito” è uscito il 3 marzo 2017 realizzato da Maciste Dischi, prodotto da Igor Pardini presso Il Cubo Rosso Recording di Roma, grazie alla supervisione artistica di Leo Pari. Il primo successo del giovane cantautore romano si intitola “Zucchero Filato”, continua ad imporsi all’attenzione del panorama indie attraverso i video virali quali “Nmrpm”, “Stelle Filanti” e “Sayonara”.

Il 23 febbraio 2018 è uscito il suo ultimo singolo “Martelli” che anticipa MEGASUPERBATTITO, la versione deluxe di Superbattito, disponibile in tutti i negozi di dischi da venerdì 2 marzo.