Ghemon Impossibile Testo Lyrics

Ghemon / Impossibile Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Parlo un linguaggio con i miei
che ingaggia parti di alfabeto morse,
l’alter ego è con il pugno chiuso sulla cloche
e grido al nuovo Peter Tosh che legge solo Osho,
che avrò il culo su una Rolls o forse su una Porsche,
sto altrove, in attesa di estradizione,
perché qui il giudizio in televisione è ormai tradizione,
il danno e la beffa arrivano insieme per colazione
li affronto affamato e grato al mio moto di ribellione,
nel mio mondo coltivi il silenzio finché non sei pronto
e non c’è gloria per chi arriva secondo,
non c’è pietà per chi è disteso sul fondo
al fronte tendere una mano è un affronto
schivo l’affondo ed affronto prove,
si vede dal buongiorno e stamattina di fatti piove
in tempo di missione sono l’unico in dimissione
io sono un peccatore senza speme di remissione,
lei sai com’è…
C’è polvere ancora
qui sulla strada che farò,
è l’ennesima prova ma io non dubito
e tu lo sai che nessuno
ha fede cieca più di me,
chiudo gli occhi e sto pronto
per l’impossibile
Il mio problema spesso è stato
avere il palpito di due coscienze,
una che crede e una che infligge dure penitenze
il mio nemico è nel riflesso e il tempo ha detto sempre
che gli amici sono quattro e gli altri conoscenze
Le ferite? Lascio che le curino le amiche,
sai Calliope ha due braccia quasi infinite
che prendo al lazo e mi alzo come Lazzaro
dopo che ho visto un prequel
fatto di depressione e di un’altra pericardite
Tu che mi hai lanciato il cuore alle ortiche
prova a essere felice in qualcuna di quelle vite
che interpreti e non vivi, è per questo che fai l’attrice
ma anche lo schermo dice che sei falsa alla matrice,
risalgo in superficie e rinsaldo i piedi sul suolo,
ho abbracciato il mio ruolo, stacco il vascello dal molo,
mancate di coraggio ed infatti viaggio da solo,
io o sbaglio o faccio bene ma non ho mai detto: “provo”,
datemi il trono!
C’è polvere ancora
qui sulla strada che farò,
è l’ennesima prova ma io non dubito
e tu lo sai che nessuno
ha fede cieca più di me,
chiudo gli occhi e sto pronto
per l’impossibile
Io vinco questa gara adesso,
tu per favore seguimi!
Urlo, l’anima si riconosce dalla voce,
questa è la mia vocazione…
E puoi rubarci tutto, tutto, tutto, tutto, tutto
ma noi ci siamo ancora eccome!
C’è polvere ancora
qui sulla strada che farò,
è l’ennesima prova ma io non dubito
e tu lo sai che nessuno
ha fede cieca più di me,
chiudo gli occhi e sto pronto
per l’impossibile

Album che contiene Impossibile


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani