Ghemon Niente Di Più Testo Lyrics

Ghemon Niente Di Più Testo Lyrics

band
Soul, Hip-Hop 

Campania

Testo della canzone

Non puoi più fermare tutto questo,
hai le mani nel mezzo
Tu che non mi credi io che spesso prometto
Resti l'unica cosa che rimane
quando cerco il segnale per settimane
Galassie noi, di nebulose con gli occhi torti
interlacciando destini e sorti
ed evocando demoni e mostri,
pugili maldisposti agli angoli opposti
e con le cicatrici riempite di inchiostri
La tensione sale piano
quando noi ci avviciniamo
e l'insolito ci sorprende
Quasi non ci credevamo,
dicevo: “Non mi basta” e tu: “Non ci siamo.”
Ma da che traumi dipende?
Sai che non conta parlare
se tutte le risposte sono per le rime
Abbiamo lingue affilate
che vogliono assaggiarsi tutte le mattine
(RIT.)
Io non voglio niente
Io non voglio niente di più
Il resto è un trucco della mente
io non voglio niente di più
Niente di più


Le collane sul decolletè, sei una diva e pare
palese che io non sappia più divagare,
l’orgoglio straripa ed inizia a dilagare
le mie manie, le tue magie, le nostre tare
fiato sul collo quando il sesso guida,
ci fa contorcere nel letto e poi grida,
il vicino pagherebbe oro per una dormita
ma diciamo che al momento non mi sento Re Mida
Sai che non conta parlare
se tutte le risposte sono per le rime
Abbiamo lingue affilate
che vogliono assaggiarsi i tutte le mattine
(RIT.)

Fendenti volano dalla tua bocca a volte per difesa,
ma io a più di trent’anni sembro ormai un cane da presa
Più sei protesa verso me, più stai sospesa,
ti segni i miei difetti a mo di lista della spesa
Vacci a capire…
Siamo una strega e un farabutto,
con la faccia tagliata, con un filo di trucco
Ci lega proprio ciò che in precedenza ci ha distrutto,
l’unica cosa che vogliamo dalla vita è tutto!
(RIT.) x 2



Album che contiene Niente Di Più


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti