Music Composer and Producer

Giacomo è nato il 16 luglio del 1990, vive con i suoi genitori a Isernia dove si è diplomato presso l'I.T.C. Enrico Fermi. Figlio di padre musicista, ha iniziato a suonare in pubblico fin da piccolo, iniziando e continuando gli studi di percussione, che frequenta tuttora presso il Conservatorio di Campobasso "L. Perosi" con il M° Cristoforo Pasquale. I suoi artisti preferiti sono: Giovanni Hidalgo, Tito Puente, Karl Perazo, Raul Rekow, Luis Conte sono i percussionisti preferiti di Giacomo, mentre per quanto riguarda la composizione sono John Williams, Ennio Morricone, Andrea Guerra, ecc… Quando hai capito che la musica ti scorre nelle vene? "Credo di averlo sempre saputo – spiega Giacomo – mio padre suonava e cantava già con i Malembe quando sono nato, perciò la musica è sempre stata pane quotidiano per me." Quando e come è arrivato il successo? "Tutto è nato dall'incontro con il regista Alessandro Aronadio, al quale avevo dato la mia disponibilità a comporre colonne sonore per i suoi film. In quel momento non c'era lavoro per me, ma gli ero piaciuto talmente tanto che mi convinse ad iscrivermi ad un concorso musicale indetto dalla Banana Records. Il primo aprile 2008 arrivò il primo contratto dalla casa discografica. Per me fu un emozione talmente grande che non riuscii a crederci, tanto più che era il 1 aprile e ho pensato davvero che fosse uno scherzo. Poi però ho capito che era una cosa seria e alla firma del contratto è iniziato tutto." E' iniziato nel senso che ti hanno chiesto di comporre ancora? "Si, ho continuato e continuo ancora, con la speranza che questo sogno non finisca mai." Nell'anno 2006 entra a far parte nel gruppo di musica popolare sudamericana i "MALEMBE". Nell'anno 2007 i Malembe e gli Inti-Illimani hanno suonato insieme la canzone "Señora Chichera" Nel 2008 Giacomo presenta il suo primo EP dal titolo "Fragments of Memory" distribuito dalla Banana Records/Universo S.p.a. Dal suo Ep è contenuto il brano "I wanna feel" in cui è stato inserito nella compilation "Euro Dance 26″come Bonus Track. Nell'anno 2010 entra a far parte della band di Jonie Falcone in qualità di percussionista. Nell'anno 2010 Giacomo compone la sigla per il concorso nazionale "LA CANZONE ITALIANA D'AUTORE" tenutosi ad Isernia. Nell'anno 2010 insegna PERCUSSIONI LATINE presso l'Associazione Musicale Tumbao di Isernia. Nell'anno 2011 pubblica il suo secondo EP molto particolare, dal titolo "The King of Pop for Orchestra". La quale orchestra cinque brani del grandissimo Michael Jackson.