giacomo cantelli gc3 electro cantautorale pop rock

Nove canzoni specchio del mondo di Giacomo Cantelli, riflessi del sottile equilibrio tra l'ascolto della propria anima, il perseguire un grande sogno, l'espressione del talento e la realtà quotidiana con tutte le sue sfumature, fatte di giochi e di rimandi, di gioie e di sfortune, di dolori e guarigioni, di demoni e di angeli con le loro perversioni. E' esattamente come tutte le persone che abitano questo pianeta e che devono faticare per ottenere qualsiasi cosa.
Cantelli è indie nel vero senso del termine: indipendente. Si autoproduce, cerca di autopromuoversi, e chiama un suo amico, 3Pomelli (Mario Barrai), che come lui fa musica per pura passione (nel suo caso, musica elettronica), e gli chiede di creare il vestito alle canzoni che ha appena scritto.
Terzo album ("Gc3" viene dopo "Lividi e Dintorni" del 2009 e "Conseguenze" del 2013), terzo capitolo di una vita in musica, nove canzoni vere, sincere, urgenti, che adesso sono libere nell'etere, pronte per essere indossate.