Cantautore sperimentale e attivista politico di Lampedusa

Giacomo Sferlazzo è un attivista politico di Lampedusa, cantautore e (ri)assemblatore di materia, colori, oggetti, fotogrammi e spazzatura. Ha inciso tre dischi come cantautore ed insieme a Jacopo Andreini ha realizzato l’album di musica sperimentale Nella pancia della balena. Da anni ricerca storie e memorie dell'isola di Lampedusa con cui ha realizzato Lampemusa uno spettacolo di canzoni e racconti su Lampedusa. Nel 2009 ha co-fondato il collettivo Askavusa con cui organizza il Lampedusainfestival e con cui ha realizzato PortoM uno spazio polifunzionale dove sono in mostra gli oggetti appartenuti alle persone (migranti) passate da Lampedusa e salvati da Askavusa nel corso degli anni.