Claudio Mazzarago, batterista, percussionista e producer di musica elettronica, con le sue performance ha all'attivo tre tour tra Europa, America e Ca

Claudio Mazzarago, batterista, percussionista e producer, attraversa negli anni vari stili musicali, passando dallo swing alla fusion, al prog, dal grounge fino al brit pop.
A ventiquattro anni insegna batteria e percussioni in quattro accademie romane e durante questo periodo decide di sperimentare con gli strumenti elettronici.
Fonda una etichetta digitale, è responsabile della direzione musicale della galleria d’arte “Le Muse Factory” e pubblica un disco con la band “The Yellow”. Nello stesso periodo vince la biennale MArteLive come best Electronic Performer e la sua versione elettronica del brano “Swingin’London” è su MTV New Generation.
A maggio 2015 è uscito SiriusA con l’etichetta Putsch Records di Alberto Dati e la distribuzione internazionale con la berlinese Total Wipes Music Group.
Nell’estate 2016 autoproduce il suo secondo singolo “Life in Middle East” che gli apre la strada al suo primo tour oltreoceano.
Dal 2015 ad oggi ha portato il suo progetto di performance elettronica tra Europa, America e Canada, toccando città come New York, Los Angeles, Toronto, San Francisco, Barcellona, Berlino, Parigi, Bruxelles, Liverpool e molte altre.
Nell’estate\autunno 2017 le sue performance live lo portano nuovamente a fare tappa nelle principali città europee, questa volta in duo con Giuseppe “Deckard” Massara.