Gianluca Grignani La vetrina del negozio di giocattoli Testo Lyrics

Gianluca Grignani / La vetrina del negozio di giocattoli Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Io credevo ci fossero punti dove arrivare tutto da l?
si potesse comunque pi? o meno controllare dove il mondo
apparisse perfetto come da dentro alla vetrina del negozio di
giocattoli da bambino.

Invece pi? avanti vado quei punti si spostano di lato ed un
altro si fa vedere pi? in l? vuole essere raggiunto e capito
non c'? niente di perfetto neanche dentro alla vetrina del negozio
di giocattoli da bambino.

Io non resto chiuso qua da questa parte del vetro un pupazzo
identit? oggi fugge dal retro libero.

Ora i pensieri si aprono non hai punti ma direzione non si infrangono
l? su un vetro a fare parte di una collezione
e i miei pugni pi? non picchiano l? da dietro alla vetrina del
negozio di giocattoli.

I o non resto chiuso qua da questa parte del vetro un
pupazzo identit? oggi fugge dal retro libero davvero!



Album che contiene La vetrina del negozio di giocattoli


Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani