Gianluca Grignani - Natura Umana testo lyric

TESTO

Ero lì che stavo bene,ero solo con gli amici,e ad un tratto tu,si tu spiegami perchè da quando ho incontrato te,tutto è diverso.Non volevo più restare,a pensare alla mia vita,non volevo perchè troppo tempo ormai che ho chiuso la ferita,e adesso guardami,tendo la mano che chiede aiuto,ma non è strano,io che ero sicuro di me,che dicevo son più forte di te,invece amare mi fa paura.Ahhhhh come è bella,ahhhh come è strana,sei questa mia lettura umana.
Come miele sulla pelle,tu scivoli pian piano,e anche se cerco di scappare invano mi allontano tra le stelle,e adesso guardami,tendo la mano,che chiede aiuto ma non è strano.Io che ero,ero sicuro di me,che dicevo son più forte di te,invece amare mi fa paura.
E adesso ascoltami col cuore in mano,io se mi inganno, perchè ti amo,non c'è più un attimo che nella mia vita qualche essenza di te anche se amare mi fa paura,ahhhh come è bella,ahhhh come è strana lo sai,però sei questa mia natura umana,sei questa mia natura umana

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Natura Umana di Gianluca Grignani:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Natura Umana si trova nell'album Natura umana uscito nel 2010.

Copertina dell'album Natura umana, di Gianluca Grignani
Copertina dell'album Natura umana, di Gianluca Grignani

---
L'articolo Gianluca Grignani - Natura Umana testo lyric di Gianluca Grignani è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia