Gianna Nannini - Indiana testo lyric

TESTO

"Giro,giro tondo casca il mondo, casca la terra tutti giù per terra"
"ring a ring a rosesa pocketful of posies: atishoo!
atishoo! we all fall down"
"ringel ringelreihe, sind der kinder dreie, sitzenunterm holderbusch, rufen alle husch husch husch"
Quanti gridi nuovi nella gola nelle strade
siamo in fila tutti fermia un desideriogiro
giro tondo casca il mondo
casca la terra tutti giù per terra e poi sù
giochi nelle dune appiccicati ai nostri corpi
siamo fermi a un desiderio
notti di luna anticipatadi una storia già annunciata
che la maschera va giù
ritorna il grande capo indiano
con le sue piume dritte al cielo
tra le colline scorre vivo l'amor guerriero
l'eco dei ragazzi in fila indiana
e di una guerra che non è finita mai
gira intorno al mondo e si allontana
da dove vieni il mio paese è dove andrai
notti appiccicati ai grattacieli nelle mani nei tuoi occhi
c'è l'infanzia di un delfino
gira gira il mondo voglio il mondo voglio l'erba
voglio l'erba voglio del giardino del re
ritorna il mare che ho agitato con quelle sagome di lino
negli stivali il mio coraggio era destino
l'eco dei ragazzi in fila indiana
e di una guerra che non è finita mai
gira intorno al mondo e si allontana
da dove vieni il mio paese è dove andrai

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Indiana di Gianna Nannini:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Indiana si trova nell'album Scandalo uscito nel 1989 per Ricordi.

Copertina dell'album Scandalo, di Gianna Nannini
Copertina dell'album Scandalo, di Gianna Nannini

---
L'articolo Gianna Nannini - Indiana testo lyric di Gianna Nannini è apparso su Rockit.it il 2012-11-28 14:58:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia