Gianna Nannini - Rebecca testo lyric

TESTO

C?hanno rubato i corpi, il viso, i movimenti?c?hanno inventato miti
Giocattoli innocenti si sono rivelati massaggi per le menti
Ricordo ancora la scatola che scartai curiosa
Rebecca mia Rebecca, capelli biondo stoppa made in Italy
Che cos?eri tu? Con quegli occhi sorridenti Con quel fiocco sulla testa, la tua faccia grassa
Oh Rebecca, Oh Rebecca, Oh Ti parlavo di me, ti cambiavo le pose, ti trasformavo in attrice Con le parti da bella, da gran donna?..eri il mito della bionda
E crescevo, crescevo, con la smania ribelle D?esser subito grande, d?esser subito bella Di dovere?.se volevo l?amore???.
E crescevo, crescevo, ma qualcosa cambiava, ora non si giocava piùle mie amiche di classe con le loro conquiste e tu, e tu, e tu ahi
o crescevo, crescevo, ma qualcosa è cambiato mi son vista allo specchio con quel poco di seno, con quel naso che avevo?mi coprivo la faccia?.Cosa c?hanno inventato? cosa avevo sognato? Dimmelo, dimmelo tu Rebecca?Oh Rebecca?

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Rebecca si trova nell'album Una radura... uscito nel 1976 per Ricordi.

Copertina dell'album Una radura..., di Gianna Nannini
Copertina dell'album Una radura..., di Gianna Nannini

---
L'articolo Gianna Nannini - Rebecca testo lyric di Gianna Nannini è apparso su Rockit.it il 2012-11-28 14:58:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia