Gianna Nannini - Stellicidio testo lyric

TESTO

Stiamo così coi fari accesi al cielo sempre così
a pugni chiusi vedo che non è vero dici di sì
è stato un viaggio passare dal gelo al fuoco e dalla terra al grano
Guarda lassù che stella bella da guardare
ti bruceresti amore e si dovrebbe andare a fare un bagno al mare
perchè di notte morde e non va via la mia la tua malinconia
Restiamo qui negli occhi della notte ad una ad una
cadono mille gocce brividi di luce città di sfere senza fine
è una vertigine sognare
Guarda lassù che stella bella da guardare
ti bruceresti amore e si dovrebbe andare a fare un bagno al mare
perchè di notte morde e non va via la mia la tua malinconia
Guarda lassù che stella bella da guardare
ti bruceresti amore e ti dovrei lasciare dal vento alle acque chiare
nel fiume eterno della nostalgia

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Stellicidio si trova nell'album Cuore uscito nel 1997 per Polydor.

Copertina dell'album Cuore , di Gianna Nannini
Copertina dell'album Cuore , di Gianna Nannini

---
L'articolo Gianna Nannini - Stellicidio testo lyric di Gianna Nannini è apparso su Rockit.it il 2012-11-28 14:58:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia