Gianna Nannini Terra straniera Testo Lyrics

Gianna Nannini Terra straniera Testo Lyrics

band
Rock, Pop 

Firenze, Toscana

Gianna Nannini / Terra straniera Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

E mi sveglio qui
in un giorno ad est
tra questa nebbia di provincia
sogno oppure è
e mi lascio qui
senza una bugia
e mi fa freddo nella notte
sembra casa mia
Ascolto un respiro viene verso me
il volto è un nemico e non so mai perchè
Io non sono qui
in cima a questa via
ad ogni punto delle stelle vedo casa mia
e non mi sveglio più
bevo al tuo caffè
tutta la notte terra rossa dietro me
mi manca il respiro e non sei con me
ma il volto è un nemico e mi dirà perchè
siamo fatti così
siamo fatti così
siamo nati per gioco
persi in questa atmosfera
arrivederci
arrivederci
arrivederci terra straniera
E mi sveglio qui
sulla curva nord
tra questa nebbia di provincia
sogno ora o no
che mi lascio si
con le mie bugiee
non ho freddo nella notte sono mie
Lo so che domani non sarò più qui
ma è un gioco di mani ci aspettiamo lì
e mi sveglio qui
nella mia città
con questa voglia di sentirmi ancora
ancora qua
e mi da la gioia
come una bugia
oltre la terra il mio cavallo vola via
ascolto un respiro viene dentro me
il volto è un amico gli chiedo di dov'è
siamo fatti così
siamo fatti così
siamo fatti così
siamo nati per gioco
sparsi nell'atmosfera
arrivederci
arrivederci
arrivederci terra straniera



Album che contiene Terra straniera

album Profumo  - Gianna Nannini
Profumo 1986 - Pop Ricordi

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti