Sono accompagnato da una Band formata da 13 Musicisti di alto livello e propongo uno Show ispirato ai miei idoli Fiorello e Demo Morselli.

Per un lungo periodo di tempo ho suonato con svariate Band come batterista, poi mi accorgo di essere affascinato dal contatto diretto con il Pubblico, divento così uno Show-Man e inizia una lunga avventura tra ricevimenti, feste di piazza ed esibizioni in locali da ballo. Nell' '85 ricevo il premio "I Crociati dell'Arte, rilasciato dal Comune di Brindisi per il contributo alla cultura. Altro riconoscimento arriva nell' '89 dall'Ente Provinciale al Turismo di Bari.