Musicista, Produttore Discografico e Consulente

Giovanni Cirone è un musicista, compositore, produttore e sound engineer, formatosi tra l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il SAE Institute di Milano.
La sua avventura con la musica inizia all'età di 6 anni quando, spinto dai genitori, ha iniziato a prendere lezioni di pianoforte classico; a 12 ha scelto di interrompere gli studi di piano e seguire la sua passione per la musica rock, impugnando la chitarra suonando il suo primo riff: quello di Smoke on the Water dei Deep Purple! Durante gli anni del liceo suona come chitarrista in diverse formazioni sviluppando un sempre maggiore interesse per svariati generi musicali, come blues, rock, prog metal, jazz, pop, ecc.
All'età di 15 anni segue una breve serie di lezioni di batteria, per poi suonarla nel suo primo storico gruppo metal – i Demowesk – fino all’età 19 anni. Inoltre, dal 2007 Giovanni compone musica elettronica su DAW Logic pro avendo rilasciato vari brani di successo su Beatport entrando anche in top 10 di vari generi (house, dubstep etc); i suoi brani sono stati suonati da alcuni tra i DJs più famosi al mondo, Benny Benassi, BT e Lazy Rich.
Nel 2012 si è laureato a pieni voti in Giurisprudenza presso la Cattolica di Milano, dove ha approfondito e maturato competenze legali e contrattuali in materia di diritto d’autore e diritti connessi, in particolare studiando i principali modelli di contratti inerenti il publishing e i record deals, garantendogli cosi di poter camminare da solo nell’intricato mondo del music biz. Nel gennaio 2015 ha ottenuto con valutazione first class il BA in Audio Production presso la SAE di Milano; questo traguardo gli ha permesso di vincere una borsa di studio per eccellenza accademica e attualmente sta svolgendo un MA in Music Entrepreneurship sempre presso il SAE di Milano, incentrato allo sviluppo di un moderno 360 deal che tuteli davvero gli interessi degli artisti emergenti e che li aiuti fin da subito a monetizzare gli introiti che oggi l’era digitale ci mette a disposizione: streaming, YouTube monetization e sincronizzazioni. Da circa un anno lavora come music producer e songwriter presso il Black Box Studio di Milano, assieme al cantante e autore dei Planet Funk, Alex Uhlmann, col quale si dedica allo scouting e alla produzione degli artisti emergenti più interessanti del panorama milanese.