Giorgio Conte - Géo testo lyric

TESTO

Che coraggio, il ragazzo seduto lassù.
Nell’aria gelata, seduto lassù.
Mentre il vento sull’ali furioso picchiava.
Come un pazzo gran colpi di mazza picchiava.
Scavalcava le creste in volo planare,
alpinista nell’aria in volo planare.
Era andato lontano, da pioniere lassù,
sorridendo nel vento tra le nuvole blu.
Forza Géo forza Géo, forza Géo !
Forza Géo, forza e coraggio !
L’impresa è compiuta , è laggiù l’atterraggio.
Atterra Géo… erba, erba e non ghiaccio.
La pista è vicina, saluta, saluta col braccio.
Vieni Géo, scendi dal cielo.
Adesso il tuo volo comincia davvero !

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Géo si trova nell'album Come quando fuori piove uscito nel 2012.

Copertina dell'album Come quando fuori piove, di Giorgio Conte

---
L'articolo Giorgio Conte - Géo testo lyric di Giorgio Conte è apparso su Rockit.it il 2000-11-27 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • grandecarlo 3 anni Rispondi

    Il testo per la verità é di Carlo Grande