Giorgio Gaber - Testo Lyrics E allora dai

Testo della canzone

Questa è una canzone di protesta
che non protesta contro nessuno, anzi,
siamo tutti d'accordo.
Tu mi insegni che un amico
non si deve mai tradire,
un amico è un tesoro,
te l'ho già sentito dire.
Ed ognuno l'ha provato
quando solo si è trovato,
la parola di un amico
ti può dar quel che non hai.
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai,
e allora dai, e allora dai,
dimmi perchè tu non le fai.
Il denaro non è tutto,
è una frase che si dice,
nella vita c'è ben altro
che può renderti felice.
E lo dicon tutti spesso,
ricchi e poveri è lo stesso,
il denaro non guarisce
e non dà felicità.
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai,
e allora dai, e allora dai,
dimmi perchè tu non le fai.
Ogni uomo è uguale a un altro
quando viene dalle stelle,
non importa la sua lingua
o il colore della pelle.
Lo diceva anche il Vangelo
già duemila anni fà,
finalmente siam d'accordo,
questa sì che è civiltà.
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai,
e allora dai, e allora dai,
dimmi perchè tu non le fai.
Tu m'insegni che la guerra
oggi non si può più fare,
che le bombe ed i cannoni
sono cose da evitare.
Non si scrive sui giornali
siamo tutti solidali,
che la pace in tutto il mondo
salverà l'umanità?
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai,
e allora dai, e allora dai,
dimmi perchè tu non le fai.
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai,
e allora dai, e allora dai,
dimmi perchè tu non le fai.
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai,
e allora dai, e allora dai,
dimmi perchè tu non le fai.
E allora dai, e allora dai,
le cose giuste tu le sai...

Album che contiene E allora dai

album Prima Del Signor G (1958-1970) - Giorgio GaberPrima Del Signor G (1958-1970)
2005 - Cantautore
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati