Giorgio Gaber - Goganga testo lyric

TESTO

Goganga goganga
goganganghinga
ghe gogogogangangonga
ghe gogogogangango

Buon giorno dottore (shi)
come vede sono affetto (shi)
da questo grave (shi) difetto (shi)
questo fischio non m'abbandona (shi)
e le donne ridono di me. (shi) (shi)

Oh oh oh caro signore
per i malati di fischietto
ho brevettato questo apparecchietto
permette glielo applico
e vedrá lei guarirá.

Goganga goganga
goganganghinga
ghe gogogogangangonga
ghe gogogogangango

Grazie (shi) dottore (shi)
e inoltre cosa debbo fare (shi)
per guarire da questo difetto (shi)

Vada a casa e stia in silenzio
per interi giorni tre.
E cosí il nostro paziente
dopo tre giorni di silenzio
ritornava dal dottore
invero un po' emozionatino sí
ma fiducioso di guarir.

Goganga goganga
goganganghinga
ghe gogogogangangonga
ghe gogogogangango

Ecco qui il nostro malato
che bella cera la trovo bene
come sta la sua grillite
ora le tolgo il nostro apparecchietto
e voilà lei guarirà

Goganga goganga
goganganghinga
ghe gogogogangangonga
ghe gogogogangango

Dunque (puiq) o dottore (puiq)
accidenti (puiq) sono affetto (puiq)
da un ben piú grave (puiq) difetto (puiq)
e sa cosa le dico?…( puiq - pernacchia)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Goganga si trova nell'album Prima Del Signor G (1958-1970) uscito nel 2004.

---
L'articolo Giorgio Gaber - Goganga testo lyric di Giorgio Gaber è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 19:09:46

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO